10 vaccini obbligatori previsti dalla nuova legge

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Per i vaccini obbligatori, nonostante le proteste, il testo approvato dalla commissione, identico a quello del Senato, è stato approvato definitivamente dalla Camera dei deputati. Un’approvazione garantita senza emendamenti e articoli aggiuntivi.

Leggi: Decreto vaccini: è legge

Diventa legge dunque l’obbligo dei vaccini. Ecco, in sintesi, le novità introdotte per legge e la lista dei 10 vaccini obbligatori per i ragazzi da 0 a 16 anni.

Decreto Lorenzin le novità

Il decreto impedisce l’iscrizione a scuole materne ed asili nido ai bambini non vaccinati e prevede sanzioni economiche per i genitori che iscriveranno i loro figli alla scuola dell’obbligo (dalla primaria alle superiori, sino ai 16 anni), senza le prescritte vaccinazioni.

L’elenco dei vaccini obbligatori

Ecco quali sono i 10 vaccini da fare:

1) anti-poliomelitica: ciclo di base 3 dosi nel primo anno di vita e richiamo a 6 anni

2) anti-difterica: ciclo di base 3 dosi nel primo anno di vita e richiamo a 6 anni

3) anti-tetanica: ciclo di base 3 dosi nel primo anno di vita e richiamo a 6 anni

4) anti-epatite B: 3 dosi nel primo anno di vita

5) anti-pertosse: ciclo di base 3 dosi nel primo anno di vita e richiamo a 6 anni

6) anti Haemophilusinfluenzae tipo B: 3 dosi nel primo anno di vita

7) anti-morbillo: 1° dose nel secondo anno di vita e 2° dose a 6 anni

8) anti-rosolia: 1° dose nel secondo anno di vita e 2° dose a 6 anni

9) anti-parotite: 1° dose nel secondo anno di vita e 2° dose a 6 anni

10) anti-varicella: 1° dose nel secondo anno di vita e 2° dose a 6 anni

Durante il primo anno di vita l’immunizzazione nei confronti di difterite, tetano e pertosse, poliomielite, l’Haemophilus influenzae di tipo B e l’anti-epatite B si effettua col vaccino esavalente somministrato in tre dosi al terzo, al quinto e al dodicesimo mese.

Dal secondo anno le vaccinazioni previste sono contro morbillo-parotite-rosolia e la varicella (13°-15° mese), somministrate col vaccino combinato quadrivalente MPRV oppure tramite vaccino trivalente MPR e monovalente varicella.

A 5 o 6 anni, all’inizio della scuola elementare servirà fare il richiamo delle vaccinazioni contro difterite, tetano, pertosse e poliomielite (preferenzialmente con vaccini combinati). Gli stessi vaccini richiedono un richiamo anche nell’adolescenza. Ancora a 5-6 anni è raccomandata la seconda dose dei vaccini contro morbillo, parotite, rosolia e varicella.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.